PUBBLICITÀ ONLINE

Immagina di poter mandare il messaggio giusto, alla persona giusta, nel momento giusto… Ecco, questa è la pubblicità online.

Meglio Facebook o Google? Meglio avere una strategia chiara.

La pubblicità online ha degli enormi vantaggi rispetto a quella offline: è veloce, ricca di dati e in continuo adattamento (quando viene fatta bene).
Un volantino o una pubblicità sul giornale sono difficili da testare, è difficile anche solo avere una stima precisa del ritorno sull’investimento, online i feedback sono in tempo reale, si può adattare la promozione ai risultati e migliorare in modo continuativo.

­­Online ci sono moltissimi canali di promozione tra cui scegliere e spesso capita di porsi delle domande, domande semplici quanto sbagliate: “Qual è il canale migliore per fare pubblicità online?”, “Meglio Facebook o meglio Google?”.

Ho scritto che sono domande sbagliate per un motivo, le piattaforme non sono migliori o peggiori in modo assoluto, lo sono in modo relativo; a seconda che vi occupiate di B2B o di B2C, che vendiate prodotti artigianali o industriali, che offriate dei servizi o che siate dei professionisti i canali ideali per far crescere la vostra attività possono cambiare.

Come fare quindi a scegliere i canali giusti? Affidandosi a un professionista come me, che prima ancora di proporvi una piattaforma andrà a studiare il vostro business e a elaborare una strategia integrata dei vari strumenti.

Contattami subito →
Testimonianze
"Persona di grande esperienza molto professionale e con una spiccata competenza e precisione nel suo campo."
Paolo Pirovano
Titolare, Oasi dell'Espresso
"Bravi competenti e appassionati… Consiglio a tutti di provare i loro servizi."
Diego Hohenauer
Titolare, viaggisport.net

UNA STRATEGIA EFFICACE IN 5 STEP

1
In questa prima fase farò un’analisi del tuo business: dei prodotti e servizi che offri e che desideri promuovere, di tuoi elementi differenzianti, dei tuoi potenziali clienti e naturalmente dei tuoi obiettivi, a breve e a lungo termine. 

In questa fase andremo anche a definire il budget, saperlo non è solo utile ma fondamentale, è infatti deleterio e dispersivo strutturare una strategia multicanale quando si ha un budget molto piccolo.
2
Individuazione e studio dei tuoi competitor online, al fine di comprendere quali strategie e approcci commerciali stanno adottando e con quali risultati, questo potrebbe darci un’idea dei canali e delle strategie più efficaci da cui partire per strutturare la vostra strategia.
3
Analisi di tutti i dati raccolti ed elaborazione di una strategia integrata, in questa fase realizzerò anche uno schema dettagliato della strategia, una mappa chiara che vi permetterà di avere un’idea più precisa del percorso (funnel), degli strumenti e dei canali selezionati.
4
Configurazione dei vari strumenti promozionali ( Google Ads, Facebook Ads, Linkedin ADS, tool per l’invio di email, ecc.) e avvio della campagna.
5
Invio di report periodici e ottimizzazione continua della campagna sulla base del ritorno economico e delle soluzioni più efficaci.
searchmap-markerphoneat linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram